IL PACCHETTO MATERNITÀ

IL PACCHETTO MATERNITÀ

CURE ODONTOIATRICHE
14/04/2020
PACCHETTO MATERNITÀ
14/04/2020

IL PACCHETTO MATERNITÀ

Il Piano sanitario provvede al pagamento delle seguenti prestazioni effettuate in gravidanza:

a) Ecografie di controllo;
b) Amniocentesi;
c) Villocentesi;
d) Analisi del sangue per il monitoraggio della gravidanza;
e) Visite specialistiche ginecologico-ostetriche di controllo sull’andamento della gravidanza;
f) Test prenatali (ad esempio: DNA Fetale Harmony test, Prenatal Safe Gtest, Aurora test, Panorama test, Nipt test);
g) In caso di aborto avvenuto dopo il primo trimestre di gravidanza, rientra in copertura l’eventuale successivo trattamento psicoterapico che si renda necessario, fino ad un massimo di 15 sedute per evento. La copertura potrà essere attivata solo utilizzando gli psico-terapeuti convenzionati da UniSalute per Sanimoda.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie convenzionate da UniSalute per Sanimoda ed effettuate da medici convenzionati
Le prestazioni erogate all’Iscritto vengono liquidate direttamente da Sanimoda, per il tramite di UniSalute alle strutture stesse, con l’applicazione di una franchigia di € 20,00 per ogni prestazione che dovrà essere versata dall’Iscritto alla struttura sanitaria al momento dell’emissione della fattura.

ESEMPIO
Fattura di € 200,00 per ecografia, UniSalute paga direttamente alla struttura importo di € 180,00.
A carico dell’Iscritto rimarranno € 20,00 non rimborsabili.

In caso di utilizzo di strutture sanitarie non convenzionate da UniSalute per Sanimoda
Le spese sostenute vengono rimborsate con le seguenti modalità: le prestazioni di cui ai punti a), b), c), d) e) senza l’applicazione di alcuno scoperto o franchigia con un importo massimo rimborsabile pari a € 70,00 per fattura; per le prestazioni di cui al punto f) “Test prenatali (ad esempio: DNA Fetale Harmony test, Prenatal Safe Gtest, Aurora test, Panorama test, Nipt test)” non è operante il massimo per fattura.

ESEMPIO
1) Fattura di € 200,00 per una delle prestazioni di cui ai punti a), b), c), d) e); il rimborso sarà di € 70,00
(importo massimo rimborsabile per fattura). A carico dell’Iscritto rimarranno € 130,00.
2) Fattura di € 200,00 per una delle prestazioni di cui al punto f); il rimborso sarà di € 200,00.

In caso di utilizzo di strutture del Servizio Sanitario Nazionale
I ticket sanitari a carico dell’Iscritto vengono rimborsati integralmente.

ESEMPIO
Ticket di € 30,00; il rimborso sarà di € 30,00.

Il massimale annuo a disposizione per la presente copertura è di € 800,00 per nucleo familiare.

Il Piano sanitario provvede inoltre al pagamento delle seguenti prestazioni:
• supporto psicologico post parto fino ad un massimo di 5 sedute per evento entro 6 mesi dal parto (avvenuto nell’anno associativo di copertura).