CCNL CALZATURE: AGGIORNAMENTO CONTRIBUZIONE

CCNL CALZATURE: AGGIORNAMENTO CONTRIBUZIONE

AZIENDE: ATTENZIONE NUOVO CODICE IBAN
05/06/2019
1/2019 – MODIFICA COORDINATE BANCARIE DEL FONDO
10/06/2019

CCNL CALZATURE: AGGIORNAMENTO CONTRIBUZIONE

Comunichiamo alle aziende del settore calzature che non hanno ancora effettuato la contribuzione a Sanimoda, che la procedura operativa  indicata nella Circolare d’iscrizione non è valida per iscrizioni e contribuzioni successive al 2° trimestre.

Qualora un’azienda effettuerà la contribuzione a partire dal 3° trimestre 2019, la quota sarà pari a 36 euro ed entrerà in vigore il relativo periodo di carenza per chi avrà la prima contribuzione, come da Regolamento del Fondo: i lavoratori delle suddette aziende non potranno accedere alla copertura assicurativa dal 1° maggio 2019, ma potrà essere attivata solo dal 1° ottobre.  Inoltre i massimali previsti per le prestazioni del Piano sanitario saranno dimezzati.

Pertanto le aziende che non hanno effettuato l’iscrizione e/o la contribuzione al Fondo dovranno regolarizzarsi quanto prima, seguendo la procedura:

  • Registrazione dell’azienda
  • Inserimento dei lavoratori aventi diritto e della relativa distinta di contribuzione attraverso:
    • l’upload del file TXT;
    • l’Area Riservata: per l’inserimento delle anagrafiche utilizzando la funzione Nuovo aderente; successivamente, per la creazione della distinta, nella voce Generazione Distinta.
  • Predisposizione del bonifico di pari importo della distinta.

Ricordiamo che Sanimoda è un obbligo contrattuale e, salvo preesistenti coperture assicurative analoghe, è necessario procedere all’iscrizione e alla contribuzione al Fondo per evitare di incorrere in richieste di risarcimento danni da parte dei dipendenti.

Per ulteriori informazioni:

  • contribuzione@sanimoda.it
  • 02 34599997 (lunedì, martedì e giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 16; venerdì dalle 10 alle 13).

Condividi sui social