Indennizzo a forfait per le spese mediche, sanitarie e di assistenza sostenute per i figli disabili

Indennizzo a forfait per le spese mediche, sanitarie e di assistenza sostenute per i figli disabili

Cure ortodontiche per figli minori e apparecchi ortodontici per figli minori
14/04/2020
PMA procreazione medicalmente assistita
14/04/2020

Indennizzo a forfait per le spese mediche, sanitarie e di assistenza sostenute per i figli disabili

La presente copertura prevede l’erogazione di un indennizzo una tantum.
Tale indennizzo si intende erogato, a titolo di forfait, per le spese mediche, sanitarie e di assistenza eventualmente sostenute dai titolari per i figli con invalidità superiore al 60%.

Modalità di erogazione dell’indennizzo

Il contributo è concesso nella misura di € 1.000,00 a forfait una tantum per ogni figlio con una invalidità riconosciuta superiore al 60% in base alle vigenti leggi. La copertura si intende operante a seguito dell’invio della seguente documentazione:

  • copia del certificato INPS e/o dall’ASL attestante l’invalidità permanente del figlio superiore al 60%; per i minori sarà sufficiente la certificazione emessa all’ASL di competenza, purché esaustiva;
  • dichiarazione sostitutiva dello stato di famiglia e/o dichiarazione sostitutiva attestante il grado di parentela, completi di data e firma olografa dell’Iscritto, attestante il legame parentale tra il titolare ed il figlio disabile per il quale si chiede l’indennizzo forfettario.

La presente copertura si intende operante indipendentemente dagli eventuali contributi erogati dagli Enti preposti per la disabilità del figlio.